Morì per una emorragia dopo il parto condannati due ginecologi

Scrivono di noi

OTTO mesi di reclusione e una provvisionale di 160mila euro come primo risarcimento del danno e 30mila euro di spese. Il giudice di Montevarchi ha condannato per omicidio colposo i due ginecologi, Anna Rita Nenci e Mauro Neri, finiti sotto accusa per la morte della trentottenne Chiara De Los Angeles Nembrini, avvenuta il 22 settembre del 2007. La donna è deceduta mentre partoriva il suo quarto figlio all'ospedale della Gruccia di Montevarchi.

Leggi l'articolo

Nata con gravi patologie. Tutta colpa di un farmaco

Scrivono di noi

Per un farmaco somministrato a sua madre mentre era in dolce attesa, lei è venuta al mondo con una gravissima patologia: tetraplegia spastica, grave ritardo mentale ed epilessia. I genitori avevano così intrapreso la strada della giustizia.

Leggi l'articolo